L’uomo nell’ombra.

12 04 2010

11/04/2010 – L’uomo nell’ombra – (Roman Polansky)

Il titolo originale è “The Ghost Writer“, ne ho sentito parlare molto, prima di uscire nelle sale, per un’intervista di Pierce Brosnan (nella parte dell’ipotetico premier inglese Adam Lang), dove lui si diceva perplesso nell’accettare l’interpretazione di un premier che rassomigliava molto (troppo?) nella figura di Tony Blair.

Ma a parte questo pettegolezzo, utile giusto per inquadrare la trama nel periodo contemporaneo, ho trovato la storia un pò troppo tirata, a volte inverosimile, pur di arrivare a delle conclusioni volute, ed esprimere la contrarietà politica, risaputa da parte del regista, non solo verso gli Usa, ma anche verso il suo alleato più forte.

E’ un peccato, perchè questo toglie un pò di veridicità alla trama, lasciando in me un pò di fastidio, non politico, ma di difficile credibilità scenica, alcune situazioni sono inverosimili e difficilmente credibili; mentre ho trovato buona l’idea di descrivere questa figura nascosta, uno scrittore alle prime armi, soprattutto dietro ad un personaggio di questo calibro, in cerca di una “seria” autobiografia.

Il ragazzo protagonista, che funge da “Scrittore fantasma”, Ewan McGregor, per me sconosciuto, l’ho trovato perfettamente all’altezza del ruolo, anche suo malgrado, nelle imposizioni del regista; anche l’attrice Olivia Williams, nella parte della moglie di Lang, Ruth Lang, mi ha fatto un’ottima impressione, dove riusciva a dare la perfetta ansia di chi non riesce più a governare una situazione.

Sono rimasto piacevolmente colpito nella visione di James Belushi, nella piccola parte del produttore del libro John Maddox, anche se truccato e nelle poche apparizioni, la sua particolare mimica è sempre unica (il cast ed il trailer).

Gli altri interpreti sono stati ad un buon livello, diciamo almeno sufficienti, ma spesso guastati da una scenografia a volte non proprio impeccabile (voto 6).

Le locandine, i cast, i trailer sono stati tratti dal sito tematico www.mymovies.it,
mentre le recensioni sono solo personali punti di vista.

Bye   Maurizio


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: