Volontariato a Busnago Soccorso.

17 01 2011

16/01/2010

La cosa è iniziata così, un pò per caso, un pò era già scritta nelle stelle, più o meno dopo 4 mesi che ero a casa dal lavoro per via della mobilità – pensione, ho incontrato casualmente un volantino che parlava di questi corsi, atti ad insegnare ad avere a che fare con le emergenze di primo intervento.

Più volte mi ero domandato che cosa avrei potuto/saputo fare nel caso di una emergenza improvvisa, magari in una sperduta spiaggia di chissà quale posto di mare, magari proprio durante qualche vacanza in camper.

Avevo già visto questi volantini, ma era mentre andavo al lavoro e con 12 ore sulle spalle, non avevo molta voglia di immergermi in un mondo così nuovo e particolare, seppur sempre affascinante.

Il mondo sanitario mi ha sempre catturato l’interesse, magari non così tanto in maniera forte da farmi costringere allo studio, ma ho avuto sempre un occhio d’interesse verso questo vasto mondo segreto.

Mi sono iscritto in aprile 2010, ho conseguito la prima abilitazione delle 40 ore a giugno, ho iniziato a prestare le prime ore di volontariato già nel luglio del 2010, ovviamente affiancando i più esperti, prima nei servizi più semplici.

Poi ho iniziato a settembre 2010 a partecipare come 4° nell’equipaggio di un’ambulanza 118, anche qui senza dover/poter fare molto, ma sempre con pazienza ed interesse, pronto ad apprendere il più possibile di ciò che su un qualsiasi libro non si troverà mai e che è fondamentale.

Sempre più mi sono trovato coinvolto, prima con l’approccio ed il contatto con le persone, molte di loro anziane, ovviamente sofferenti, visto che si sta parlando di ambulanza.

Di pari passo sono rimasto coinvolto dal contatto con il personale esperto, alcuni sono dipendenti, ma molti sono volontari, essendo Busnago Soccorso Onlus una associazione no profit, volta al servizio di primo intervento in un vasto raggio di azione.

Ho scoperto una grande dedizione degli “anziani” verso l’attività dell’associazione, senza contare poi che nel Novembre 2010 c’è stato il trasloco dell’Ospedale di Vimercate (MB) che ci ha coinvolto alla grande, nelle due trance che sono servite allo spostamento di tutti i pazienti ricoverati.

Ho iniziato anche ad effettuare le notti, sempre come 4° nel 118, presso la sede di Vaprio (MI), una delle tre che l’associazione ha a disposizione per coprire l’intero territorio che ci circonda, Robbiate (LC) e Busnago (MB), presso il centro commerciale “Il Globo”, dove c’è la sede stessa.

Dal Settembre 2010 ho continuato a partecipare con interesse al completamento del corso di abilitazione, in pratica sono le ultime 80 ore per completare le 120 necessario al conseguimento della tanto agognata “certificazione” finale.

Ora è arrivato il giorno fatidico, quello dell’esame finale, presso la Centrale Operativa di Lecco, o meglio a Mandello del Lario (LC), nella sede dell’associazione locale dove erano presenti altri candidati per lo stesso titolo.

E’ stata una giornata intensa, più che di fatica fisica, è stata quella mentale che mi ha provato, intaccando le mie già poche “certezze” in materia, visto che l’argomento, tutto sommato, sono di relativa recente acquisizione.

Non mi aspettavo di impapinarmi così tanto, in fin dei conti non era il primo esame che affrontavo, ma l’emozione mi ha davvero minato parecchio, ma alla fine, grazie anche alla grande comprensione degli esaminatori, ho conseguito la certificazione di “Soccoritore Dae 118“.

Questo non significa per nulla aver terminato l’apprendimento, anzi, forse è proprio il contrario: è l’inizio di un nuovo periodo di affiancamento, di apprendimento, sempre con i più esperti; il mondo reale si sa, è molto diverso da quello imparato sui testi.

Voglio ringraziare pertanto, soprattutto pubblicamente, non solo questa associazione, ma tutte le persone che la compongono, tutti gli istruttori, e che mi stanno permettendo di crescere, come persona e come esperienza, in un momento particolare della mia vita.

Bye   Maurizio


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: