“Nient’altro ha importanza”

21 08 2013

21/07/2013

Questo è un altro brano di fantasia tratto dalla mia pagina su facebook “I passi nella notte“.

{Testo inventato ed ispirato dalla canzone, da tenere come sottofondo il video sotto riportato}

Questa sera sono rientrato un po’ più stanco, è stata una giornata strana, era come se mi trovassi sempre un passo dietro me stesso, ma la voglia di rientrare non c’era, ormai quella non era più paura di rientrare, quella l’ho sconfitta da tempo e sono anche contento di esserne uscito vittorioso.

Ho aperto la porta al buio, ormai come sempre, ho fatto tutto ciò che ho sempre fatto, ventilatore, radio, pc, tutta la mia folla era pronta ad accogliermi, come sempre, ma ad un tratto ho sentito il tuo odore, non potevo non farci caso, anche se il tuo profumo cercava di distogliermi da te, ma è stato il tuo battito di ciglia che mi ha colpito immediatamente.

Non ho acceso la luce grande, solo una piccola luce sulla cucina, tu eri troppo presente per non esserci ed infatti ti ho trovata li, seduta sul divano, con la tua bella lunga chioma riccia e nera che sogghignavi della mia sorpresa.

Incredibile, non ti aspettavo per nulla, ti sapevo lontana, sembrava impossibile, avevo invocato tutti gli dei dell’olimpo per convincerli ad escogitare un qualche strano incantesimo per poterti vedere, ed ora …. tu eri li a sorridere della mia incredulità.

Ho acceso subito un po’ di musica, qualcosa di più vero e solo nostro, avevo troppa voglia di avvolgerti in un mantello sottile e caldo e quelle note mi sembravano giuste per noi, poi non ci siamo parlati molto, solo un grande scambio di sorrisi, qualche carezza lieve, ho giocato un po’ a scostare i tuoi lunghi ricci, in fondo ora non serviva più disperarsi, siamo qui l’una per l’altro.

Mi hai aiutato nel mio mettermi comodo, come se tu fossi sempre stata qui con me in questi mesi, hai deposto le mie cose come se tu stessa l’avessi sempre fatto, mi chiedi se sono stanco, ma leggo nei tuoi occhi umidi di gioia di questo momento, ma anche la tua di stanchezza, per questo non ti rispondo, ma ti prendo una mano e ti porto con me.

Saliamo lentamente i gradini che ci dividono dal mondo, ci corichiamo in silenzio, lascio andare la musica in sottofondo, tanto prima o poi si spegnerà da sola, ora abbiamo solo voglia di stare qui ad ascoltarla sdraiati, al buio, con solo la grande luna che ci illumina, senza dire nulla, i nostri sorrisi sono i primi ad essere soddisfatti di questo momento magico e tanto sospirato.

Poi ci siamo messi vicini, più di così non si poteva, ti ho avvolta nelle mie braccia, e sentivo come tu stringevi forte le mie mani sul tuo viso, per qualche momento ho sentito nettamente le tue lacrime scendere, sorridevo e ti stringevo, hai fatto benissimo a lasciarle andare, ora quelle zavorre non ti servono più a ricordare un mondo passato, ora puoi solo alzarti leggera tra le stelle.

Nessuno dei due vuole nulla di più, non importa cosa potrebbe sembrare, o cosa potrebbero dire, chi poi … nessuno, abbiamo solo un grande bisogno di noi, reciprocamente, “Nient’altro ha importanza”, solo tu avvolta nelle mie braccia, sento perfettamente i nostri cuori entrare in sintonia, sento i nostri respiri farsi unici, interrotti solo da teneri e dolci baci, che tu dai alle mie mani, strette sulle tue guance, i che io lascio scivolare sul tuo collo, sfidando i dispetti dei tuoi bei capelli.

Quelle notte si fanno sempre più incalzanti, come a volere urlare il troppo tempo che ci ha separati, il loro incedere, è stato per noi una liberazione, ogni nota portava la certezza della nostra presenza, per entrambi, tutto ciò che ci siamo ripetuti e confidati in questi mesi, è diventata una semplice realtà, incredibile da crederla, ma vera e palpabile.

Così passeremo la notte, abbracciati stretti, ormai non importa più nulla, il tempo non c’è per nessuno, domani mattina ti troverò qui, ancora così vicina al mio cuore, non abbiamo nessuna fretta e poi … si vedrà, cosa ci comanderà il nostro esserci … “Nient’altro ha importanza”, ormai ci sei solo tu.

O-O-O-O-O

Traduzione:

NIENT’ALTRO HA IMPORTANZA

– Traduzione di Nausicaa –

Così vicino non importa quanto lontano
Non può essere troppo lontano dal cuore
Abbi sempre fiducia in chi siamo
E nient’altro ha importanza

Non mi sono mai aperto così
La vita è nostra, e la viviamo a modo nostro
Tutte queste parole che non dico
E nient’altro ha importanza

Cerco fiducia e la trovo in te
Ogni giorno per noi qualcosa di nuovo
Apri la mente ad un nuovo punto di vista
E nient’altro ha importanza

Fregatene di ciò che fanno
Fregatene di ciò che sanno
Ma io lo so

Così vicino non importa quanto lontano
Non può essere troppo lontano dal cuore
Abbi sempre fiducia in chi siamo
E nient’altro ha importanza

Fregatene di ciò che fanno
Fregatene di ciò che sanno
Ma io lo so

(Musica)

Non mi sono mai aperto così
La vita è nostra, e la viviamo a modo nostro
Tutte queste parole che non dico
E nient’altro ha importanza

Cerco fiducia e la trovo in te
Ogni giorno per noi qualcosa di nuovo
Apri la mente ad un nuovo punto di vista
E nient’altro ha importanza

Fregatene di ciò che dicono
Fregatene dei loro giochetti
Fregatene di ciò che fanno
Fregatene di ciò che sanno
E io lo so

Così vicino non importa quanto lontano
Non può essere troppo lontano dal cuore
Abbi sempre fiducia in chi siamo
No, nient’altro ha importanza

Bye   Maurizio


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: